PER FARE TUUTTO CI VUOLE UN FIO OO OREE!

La Natura mi ha sempre incantata, credo come alla maggior parte di noi, almeno da bambini. Ecco, io che del bambino ho mantenuto la testardaggine e l’entusiasmo, ne sono ancora totalmente affascinata.

Questa passione mi ha spinto a cercarne i parametri costruttivi, ad analizzarne le forme e ad estrapolare i disegni che ne racchiudono i profili e le silhouettes, fino a vedere la regola armonica che ne struttura tutte le manifestazioni: la sezione aurea, quella meravigliosa proporzione che si evidenzia in ogni forma di vita spontanea sul pianeta.

Sicuramente vi siete chiesti come fa la Natura a creare  sempre e solo forme armoniose e incantevoli, nel senso più realistico del termine. 

L’intelligenza della Natura, il suo modo di continuare la vita sulla Terra, ha una caratteristica comune a tutte le varie espressioni: la BELLEZZA.

La bellezza è parte integrante della logica della vita sul pianeta, ogni divisione cellulare, ogni schiudersi di un fiore, ogni elegante movimento di un mammifero, fin anche alla “danza dei pianeti”, esprime quel  fascino in grado di creare incanto nell’osservatore.

In questo blog vi proporrò delle riflessioni proprio su questo tema: perché restiamo incantati da questa bellezza universale e soprattutto come possiamo provare a trasferirla nei nostri lavori e progetti. Senza pretesa di esser bravi come Lei ma con la consapevolezza che è nelle nostre corde, in quanto esseri naturali, riproporre l’armonia di cui siamo fatti.

Vi passerò le mie strategie e aspetterò le vostre.

Stay tuned